tantramore iconIl tantra è un massaggio che accarezza tutto il corpo prestando particolare attenzione alle zone più sensibili ed ai punti energetici allo scopo di intensificare e ampliare le sensazioni di piacere e indurre al totale abbandono. L’arte del tocco tantrico è uno yoga a tutti gli effetti, in quanto è la porta d’accesso alla sensorialità e stimola l’essere ad una creatività costante. Percezioni tattili, che influiscono sugli aspetti psicosomatici del massaggio, alternando tecniche potenti, sfioramenti delicati, manualità sensuali e meditative, attivazione dei chakra e altre energie sottili.
Tra gli effetti immediati del massaggio tantrico si riscontrano risultati positivi sulla sfera psico-affettivo-sessuale, il rilascio delle tensioni e dello stress, ricarica energetica. Chi riceve un massaggio tantrico percepisce molto chiaramente la riattivazione e/o il potenziamento della vitalità corporea e della sessualità.
tantramore foto01Con la pratica del massaggio si scoprirà che il corpo non è limitato dalla pelle. Le sensazioni si amplificheranno in un susseguirsi di onde che daranno la sensazione di allontanarsi di molto, toccare il mondo e ritornare al corpo. È una sensazione molto piacevole. La pelle rappresenta circa il sedici per cento del nostro peso corporeo, è il nostro organo più esteso e sensibile, quello che ci “nutre” maggiormente. tantramore foto02I massaggi sono uno dei modi più efficaci per restare in buona salute e conservare un buon equilibrio nervoso nella riscoperta continua del nostro corpo. L’aspetto di guarigione è sicuramente una particolarità del massaggio tantrico.
Il massaggio tantrico è un percorso di crescita personale come tutte le altre pratiche yogiche, in quanto costituisce una potente esperienza sensoriale, esercita all’ascolto del “sé”, al liberarsi dai condizionamenti. Nella pratica spesso si sono verificati incredibili effetti benefici su specifiche problematiche femminili e maschili connesse con la sfera psico-sessuale.
Le sensazioni e gli effetti sono del tutto soggettivi, trattandosi di una liberazione della propria energia e di un riconoscimento profondo di “sé” e della propria individualità. In generale si può dire che come effetti costanti si osserva un profondo senso di liberazione, di pace, di armonia e riequilibrio. Una semplice carezza mette in funzione tutto il nostro sistema sensoriale.

Please publish modules in offcanvas position.